Cosa accade

_

In corso
In corso
In corso

FMS STORIES

Bocca spalancata, occhi grandi, lingua pendula e denti aguzzi: questa era la “bellezza” spaventosa che accoglieva coloro che giungevano alla dimora principesca etrusca di Poggio Civitate a Murlo. Si tratta di un’antefissa a testa di Gorgone che aveva la funzione primaria di proteggere dall’acqua piovana le parti lignee dei tetti, ma in realtà aveva anche un profondo significato religioso, volto ad allontanare i mali e propiziare gli dei. Il mito di Perseo Le Gorgoni (Medusa, Steno ed Eurialo) erano creature infernali, le “guardiane della soglia” tra il mondo dei vivi e quello dei morti: trasformata per invidia da Atena in una creatura spaventosa con il corpo ricoperto di squame e la testa avvolta in un groviglio ondeggiante di serpenti velenosi, lo sguardo di Medusa era mortale e pietrificava chi osava avvicinarla. Spetterà all’eroe Perseo il compito di liberare l’umanità da questo mostro recidendone la testa, ma il potere dello sguardo della Medusa diventerà prima nel mondo greco e poi in qu...

ARCHIVIO STORIES

Liberazione di Siena 3 luglio (2)

Sede legale: Piazza Duomo, 9
Sede operativa: Banchi di Sotto, 34
53100 Siena
Tel. 0577 530164
Email: info@museisenesi.org
Codice Fiscale 92037300529
Partita IVA 01131840520
IBAN IT 85 S 01030 14200 000001624546
Fatturazione elettronica USAL8PV

con il contributo di

il nostro network