Progetto ESCAC

“L’educazione scientifica per una cittadinanza attiva e consapevole”: scopri il progetto

L‘educazione scientifica: ESCAC arriva all’undicesima edizione

Con l’anno scolastico 2021/2022 il progetto ESCAC giunge alla sua undicesima edizione

L’educazione scientifica è uno degli strumenti fondamentali per sviluppare, specie nei giovani, consapevolezza, sensibilità, capacità e conoscenze utili nello sviluppo di una cittadinanza attiva. Educare alle scienze non serve solo a rispondere alle richieste di una forza lavoro qualificata, ma anche a perseguire obiettivi sociali relativi a una nuova generazione di cittadini che siano meglio preparati per muoversi in un mondo che è sempre più influenzato dalla scienza e dalla tecnologia.

Il progetto ESCAC – Educazione Scientifica per una Cittadinanza Attiva e Consapevole ha come obiettivo principale proprio quello di coinvolgere ed educare i giovani al variegato mondo delle scienze, in maniera attiva e partecipata, attraverso una collaborazione tra realtà museale e istituzione scolastica. I musei mettono infatti a disposizione il proprio personale, docente e tecnico, per co-progettare i laboratori insieme con gli insegnanti delle discipline coinvolte.

Ideato e realizzato dal Sistema Museale Universitario Senese (SIMUS) e dalla Fondazione Musei Senesi, il progetto propone percorsi a carattere divulgativo/educativo e di orientamento agli studi universitari, a cura del personale che opera nei musei.

Come si articola il progetto ESCAC?

Le attività del Progetto ESCAC sono articolate in due momenti fondamentali:

  • il primo prevede una lezione sul tema scelto dalla classe, a cura di uno degli operatori del museo che propone il percorso (durata: 1 ora e mezza circa), e una visita guidata/laboratorio presso il museo (durata: 1 ora e mezza circa). In accordo con gli insegnanti delle classi interessate la lezione potrà svolgersi presso la scuola o presso le sedi universitari; nello stesso giorno o in giorni differenti gli studenti potranno accedere al museo.
  • il secondo vede la partecipazione della classe e degli insegnanti alla giornata conclusiva del Progetto con la presentazione pubblica degli elaborati realizzati dagli studenti stessi.

Le classi che parteciperanno al Progetto ESCAC e alla giornata conclusiva, intesa come presenza della classe e dell’insegnante all’evento, potranno aderire alla valutazione per l’elaborato più creativo e innovativo nell’ambito della divulgazione scientifica.

Tale elaborato sarà premiato con un contributo economico finalizzato ad attività coerenti con le caratteristiche di settore dell’istituto stesso. Le modalità di partecipazione, previste da apposito bando, verranno comunicate direttamente alle classi che effettueranno l’iscrizione al Progetto ESCAC.

Qual è il costo delle attività?

Per le attività del Progetto ESCAC è previsto un contributo da parte della scuola di 25 (venticinque) euro.

Tale somma prevede la partecipazione degli studenti di una classe, di un professore e di accompagnatori per eventuali ragazzi con disabilità a un percorso didattico (lezione, visita guidata al museo, partecipazione alla giornata conclusiva) a scelta della classe.

Si tratta di un piccolo contributo – circa 1 euro a studente – ma prezioso, perchè gli introiti saranno investiti per migliorare i laboratori didattici e acquistare materiali per le attività da svolgere nell’ambito del Progetto ESCAC.

Alcuni musei per la loro organizzazione svolgeranno gli incontri gratuitamente: l’informazione è specificata nella brochure delle attività proposte.

ATTENZIONE: se vi saranno restrizioni per il contenimento del Covid 19, il Progetto ESCAC prevederà specifiche attività didattiche ideate appositamente per essere svolte a distanza e di seguito esplicitate per ciascun percorso. Tali attività prevedono, comunque, una partecipazione attiva degli studenti, anche se da remoto.

In caso di un numero di prenotazioni particolarmente alto per una specifica proposta, gli operatori si riservano di ammettere solo un certo numero di classi, favorendo quelle che presentano nel piano di studi dell’anno in corso le materie alla base della proposta stessa. 

Il programma 2021/2022

Il Progetto ESCAC dell’anno scolastico 2021/2022 propone oltre 40 percorsi a carattere divulgativo/educativo e di orientamento agli studi universitari, a cura del personale che opera nei musei. Ecco il calendario:

10 settembre 2021
Presentazione pubblica dell’offerta formativa ai professori delle scuole.

4 ottobre 2021
Termine ultimo per l’iscrizione da parte dei professori alle attività del Progetto ESCAC

ottobre 2021
Periodo utile per i contatti tra professori delle scuole e operatori dei musei al fine di definire il calendario delle attività di ciascuna classe

novembre 2021 – marzo/aprile 2022
Periodo utile per lo svolgimento delle lezioni in classe e delle visite/laboratori presso i musei.

Se vi saranno restrizioni per il contenimento del Covid 19, il Progetto ESCAC prevederà in questo periodo specifiche attività didattiche ideate appositamente per essere svolte a distanza e di seguito esplicitate per ciascun percorso.

aprile 2022
Periodo utile per la realizzazione da parte delle classi degli elaborati

maggio 2022
Giornata conclusiva del Progetto ESCAC con la presentazione da parte delle classi che hanno partecipato al Progetto dei propri elaborati.

Nell’occasione avverrà la proclamazione dell’elaborato più creativo e innovativo nell’ambito della divulgazione scientifica.

il touring club assegna premio consoli al simus per il progetto escac
ENSAC, Museo dell'Antartide, Siena
Educazione scientifica per una cittadinanza consapevole

Cosa significa partecipare a ESCAC

Vuoi sapere cosa significa partecipare al progetto ESCAC?
Guarda il video!

Per  ulteriori informazioni, contatta i referenti:

Sistema Museale Universitario Senese (SIMUS)
Antonio Giudilli | Tel. 0577 235469 | email: antonio.giudilli@unisi.it

Fondazione Musei Senesi
Maria Cammelli | Tel. 0577 530164 | email: cammelli@museisenesi.org

Sede legale: Piazza Duomo, 9
Sede operativa: Banchi di Sotto, 34
53100 Siena
Tel. 0577 530164
Email: info@museisenesi.org
Codice Fiscale 92037300529
Partita IVA 01131840520
IBAN IT 85 S 01030 14200 000001624546
Fatturazione elettronica USAL8PV

con il contributo di

il nostro network