Login
Login
Registrazione
 
  • Facebook
  • Twitter
  • Youtube
  • Linkedin
  • pinterest
  • rss
  • 43 musei,
    43 musei,  un unico sistema museale
Musei delle Terre di Siena
 
Scopri le applicazioni dedicate alle Terre di Siena

Fondazione Musei Senesi da anni sta sviluppando le più avanzate tecnologie applicate ai beni culturali per promuovere la conoscenza e la valorizzazione del patrimonio conservato non soltanto nei musei, ma in tutto il territorio: un sistema di applicazioni per mobile dedicato non solo ai turisti e ai visitatori ma anche agli abitanti delle straordinarie Terre di Siena.


MUSEO SIENA

2 tour differenziati tra l’esterno e l’interno del palazzo; 10 straordinarie gallerie fotografiche; 30 opere zoomabili; 8 interventi audio-video dei protagonisti, 2 mappe interattive. Un percorso di bellezza fra celebri affreschi, dalla Maestà e dal Guidoriccio di Simone Martini, al Buongoverno di Ambrogio Lorenzetti fino agli eroi di Domenico Beccafumi. Visita il palazzo, guarda le opere nei minimi dettagli, ascolta le parole degli esperti e scopri tutti i segreti di un passato più che mai presente e ora completamente accessibile. 

DISPONIBILE PER IPAD E IPHONE; ITALIANO/ENGLISH

Scarica la app (Apple Store)

MUSEO SAN GIMIGNANO

2 tour differenziati tra l’esterno e l’interno del palazzo; 12 straordinarie gallerie fotografiche; 33 opere zoomabili; 8 interventi audio-video dei protagonisti, 2 mappe interattive. Un percorso di bellezza fra celebri affreschi, dalla Maestà di Lippo Memmi alle scene di amore profano di Memmo di Filippuccio, le affascinanti sale della pinacoteca e la torre. Visita il palazzo, guarda le opere nei minimi dettagli, ascolta le parole degli esperti e scopri tutti i segreti di un passato più che mai presente e ora completamente accessibile.

DISPONIBILE PER IPAD E IPHONE; ITALIANO/ENGLISH

Scarica la app (Apple Store)

ABBADIA SAN SALVATORE

Una app per scoprire Abbadia San Salvatore e il suo territorio in modo innovativo e coinvolgente. 4 itinerari tematici (Borgo, Chiese, Miniera, Montagna), articolati in oltre 50 punti di interesse, corredati da testi e immagini di approfondimento. Per ogni percorso è possibile visualizzare una scheda tecnica sulle percorrenze, oppure accedere alla modalità online per visualizzare la mappa interattiva ed essere guidati ai punti di interesse. Le funzionalità di realtà aumentata sono ancora più spettacolari se attivate dal punto panoramico Dalla vetta del Monte Amiata

DISPONIBILE PER TABLET E SMARTPHONE; ITALIANO/ENGLISH - GRATUITA

Scarica la app (Apple Store) | Scarica la app (Google Play)

RAPOLANO TERME

Grazie all’integrazione tra segnaletica tradizionale, codici a barre bidimensionali (QR-code) e un’applicazione per mobile, il visitatore può scoprire Rapolano e i vicini centri storici di Serre e Armaiolo in modo innovativo e coinvolgente. Gli itinerari sono suddivisi in 6 percorsi (Storia, Borghi, Terme, Garibaldi, Museo, Travertino) contraddistinti da un simbolo e da un colore e articolati in oltre 30 punti di interesse. Uno straordinario viaggio nel tempo tra i segerti di un passato più che mai presente e completamente accessibile.

DISPONIBILE PER TABLET E SMARTPHONE; ITALIANO/ENGLISH- GRATUITA

Scarica la app (Apple Store) | Scarica la app (Google Play)

MONTERIGGIONI

Grazie al nuovo percorso, il visitatore potrà scoprire una delle icone del Medioevo più famose nel mondo in modo innovativo, entusiasmante. L’integrazione tra segnaletica tradizionale, codici a barre bidimensionali (QR-code) e un’applicazione per mobile consente la navigazione in punti di interesse - descritti attraverso testi, immagini, audio, video e realtà aumentata – che rendono possibile uno straordinario viaggio nel tempo tra i segreti di un passato più che mai presente e completamente accessibile.

DISPONIBILE PER TABLET E SMARTPHONE; ITALIANO/ENGLISH/DEUTSCH- GRATUITA

Scarica la app (Apple Store) | Scarica la app (Google Play)

MONTICIANO

Una guida agile e intuitiva, corredata da una ricca galleria di immagini, che si rivolge ai viaggiatori fai-da-te, agli appassionati del turismo sostenibile, ai camminatori, agli escursionisti e agli amanti della fotografia. Scoprire la storia di Monticiano e della Val di Merse è facile, innovativo e divertente: l’integrazione tra segnaletica tradizionale, codici bidimensionali QR e contenuti della APP consente la navigazione in due lingue di molti punti di interesse in una serie di itinerari che dal castello di Monticiano si estendono alle immediate vicinanze, alle piccole frazioni e alle riserve naturali per introdurre l’utente alla conoscenza di borghi, palazzi, chiese, castelli, tradizioni, eventi e percorsi naturalistici con approfondimenti multimediali specifici. La app presenta inoltre una funzionalità di realtà aumentata e una mappa interattiva, che permette di impostare il proprio itinerario e raggiungere agilmente le diverse località grazie al collegamento satellitare. Per gli amanti del trekking, gli itinerari della sezione “Sentieri” possono essere scaricati come file .gpx ed esportati come tracciati con le applicazioni per l’outdoor.

DISPONIBILE PER TABLET E SMARTPHONE; ITALIANO/ENGLISH- GRATUITA

Scarica la app (Apple Store) | Scarica la app (Google Play)

IL MUSEO IN TASCA

Conoscere le straordinarie collezioni dei Musei Senesi in modo divertente e originale: questo l’obiettivo di questa app gratuita, che guida l’utente alla scoperta degli oggetti esposti in museo e dei loro luoghi di provenienza.
I testi sono accompagnati da numerosi contenuti esclusivi, che una volta scaricati possono essere esplorati anche in assenza di connessione internet: gallerie fotografiche, video e originali ricostruzioni grafiche. L’utente può condividere le informazioni, salvare i propri “preferiti” e visualizzare le planimetrie di ciascun museo per orientarsi nella visita; può accedere alle mappe interattive che conducono alla scoperta del territorio, dei palazzi, delle chiese, dei siti archeologici. Ancora, in anticipo sulle nuove tecnologie applicate ai beni culturali, l’utilizzo di beacon consentirà di visualizzare alcuni contenuti multimediali aggiuntivi all’interno dei musei.
Il progetto “Il Museo in Tasca” è stato realizzato nell’ambito del bando “Musei Accreditati Regione Toscana 2013” e ha lo scopo di favorire l’accessibilità dei musei alle diverse tipologie di pubblico, avvicinando le generazioni digitali alla conoscenza del patrimonio culturale.

DISPONIBILE PER TABLET E SMARTPHONE; ITALIANO/ENGLISH- GRATUITA

Scarica la app (Apple Store) Scarica la app (Google Play)

GIOCAMUSEO - Museo Archeologico del Chianti senese di Castellina in Chianti

La app per tablet è pensata per coinvolgere bambini e ragazzi nella scoperta della storia del Chianti in modo simpatico e divertente. GiocaMuseo presenta in modo semplice ed efficace i contenuti del Museo Archeologico del Chianti Senese di Castellina, il territorio del Chianti e la vita quotidiana degli Etruschi che per secoli lo hanno abitato. Ogni capitolo include anche giochi per stimolare l’apprendimento e verificare la comprensione dei testi. Associata alla app è disponibile anche una guida cartacea.

DISPONIBILE PER TABLET; ITALIANO/ENGLISH - GRATUITA

Scarica la app (Apple Store) | Scarica la app (Google Play)