Login
Login
Registrazione
 
  • Facebook
  • Twitter
  • Youtube
  • Linkedin
  • pinterest
  • rss
  • 43 musei,
    43 musei,  un unico sistema museale
Musei delle Terre di Siena
 
San Gimignano | Museo Ornitologico
Situato all'interno della piccola chiesa di San Francesco, risalente al XVI secolo e affrescata da Lorenzo Ciardi, il museo accoglie la collezione della Marchesa Marianna Panciatichi Ximenes d'Aragona Paolucci (1835-1919), illustre malacologa fiorentina. Parte degli esemplari, raccolti fra il 1866 ed il 1911, proviene dalla tenuta del Monte, fra San Gimignano e Certaldo, che la marchesa aveva fatto allestire per catturare con reti gli uccelli che vi transitavano. La collezione, all'epoca composta da 1.260 pezzi, fu ceduta dalla marchesa al Comune di San Gimignano nel 1918 ed è stata collocata nella sede attuale nel 1990, con un allestimento curato dal Dipartimento di Biologia Ambientale...

Situato all'interno della piccola chiesa di San Francesco, risalente al XVI secolo e affrescata da Lorenzo Ciardi, il museo accoglie la collezione della Marchesa Marianna Panciatichi Ximenes d'Aragona Paolucci (1835-1919), illustre malacologa fiorentina. Parte degli esemplari, raccolti fra il 1866 ed il 1911, proviene dalla tenuta del Monte, fra San Gimignano e Certaldo, che la marchesa aveva fatto allestire per catturare con reti gli uccelli che vi transitavano. La collezione, all'epoca composta da 1.260 pezzi, fu ceduta dalla marchesa al Comune di San Gimignano nel 1918 ed è stata collocata nella sede attuale nel 1990, con un allestimento curato dal Dipartimento di Biologia Ambientale dell'Università di Siena e dall'Istituto Nazionale di Biologia della Selvaggina.

Il museo espone attualmente 371 esemplari, selezionati con il fine di rappresentare tutte le specie presenti nella collezione e offre un quadro assai vasto della composizione specifica dell'avifauna italiana ed europea.

 

Leggi tutto
Chiudi
Vai Allo store
Periodo di apertura

1 aprile - 30 settembre 

tutti i giorni ore 11.00 - 17.30

 

Chiuso gli altri mesi

 

Biglietti

Ingresso gratuito