Login
Login
Registrazione
 
  • Facebook
  • Twitter
  • Youtube
  • Linkedin
  • pinterest
  • rss
  • 43 musei,
    43 musei,  un unico sistema museale
Musei delle Terre di Siena
 
Colle di Val d’Elsa | Museo Civico e Diocesano d’Arte Sacra
La collezione, attualmente ospitata nel sontuoso Palazzo dei Priori, offre un ampio panorama della produzione artistica in Valdelsa dal VI al XX secolo. Tra le più antiche testimonianze d'arte medievale è la grande Maestà opera di un ignoto artista senese (il cosiddetto 'Maestro di Badia a Isola'), attivo nella cerchia di Duccio; di poco successivo è un Crocifisso ligneo di Marco Romano. Il museo ospita inoltre una ricca collezione di dipinti del Sei e Settecento, tra cui tele di Alessandro Casolani, Ventura Salimbeni, Sebastiano Folli, Bernardino Mei, Pier Dandini e Spadarino. La pittura ottocentesca è rappresentata da numerosi dipinti, fra tutti quelli di Antonio Salvetti e Mino...

La collezione, attualmente ospitata nel sontuoso Palazzo dei Priori, offre un ampio panorama della produzione artistica in Valdelsa dal VI al XX secolo. Tra le più antiche testimonianze d'arte medievale è la grande Maestà opera di un ignoto artista senese (il cosiddetto 'Maestro di Badia a Isola'), attivo nella cerchia di Duccio; di poco successivo è un Crocifisso ligneo di Marco Romano. Il museo ospita inoltre una ricca collezione di dipinti del Sei e Settecento, tra cui tele di Alessandro Casolani, Ventura Salimbeni, Sebastiano Folli, Bernardino Mei, Pier Dandini e Spadarino. La pittura ottocentesca è rappresentata da numerosi dipinti, fra tutti quelli di Antonio Salvetti e Mino Maccari. Particolare attenzione merita un rarissimo corredo eucaristico in argento, ritrovato fortuitamente nel sottosuolo locale, a testimonianza di una comunità cristiana di etnia ostrogota risalente al VI secolo dopo Cristo.

 

Leggi tutto
Chiudi
Vai Allo store
Periodo di Apertura


  • venerdì, sabato, domenica e festivi ore 11.30 - 17.00 



 

 

Biglietti

Intero: € 4,00

Ridotto: € 2,00

 

Biglietto unico per i tre Musei cittadini: intero € 6,00; ridotto € 4,50

Arnolfo ticket: per nuclei familiari di 3 persone 1 dei biglietti è gratuito