Login
Login
Registrazione
 
  • Facebook
  • Twitter
  • Youtube
  • Linkedin
  • pinterest
  • rss
  • 43 musei,
    43 musei,  un unico sistema museale
Musei delle Terre di Siena
 
Siena | Museo Botanico (Simus)
Il Museo Botanico dell’Università di Siena ospita due strutture: Orto Botanico e Herbarium. L'Orto Botanico è all'interno della cinta muraria di Siena, nella valle che si apre tra Porta Tufi e Porta San Marco. Il percorso inizia dalla scuola, due terrazze artificiali in cui sono presentate le piante officinali. Si accede poi al parco con le piante indigene della Toscana centro-meridionale. Un'antica serra di fine ‘800 presenta le specie tropicali, mentre "il podere", area che si estende fino alle mura è coltivato con viti e olivi, in un contesto che conserva l'aspetto paesaggistico della città. Nella parte alta del podere è stato realizzato un giardino roccioso mentre, più a valle è...

Il Museo Botanico dell’Università di Siena ospita due strutture: Orto Botanico e Herbarium.

L'Orto Botanico è all'interno della cinta muraria di Siena, nella valle che si apre tra Porta Tufi e Porta San Marco. Il percorso inizia dalla scuola, due terrazze artificiali in cui sono presentate le piante officinali. Si accede poi al parco con le piante indigene della Toscana centro-meridionale. Un'antica serra di fine ‘800 presenta le specie tropicali, mentre "il podere", area che si estende fino alle mura è coltivato con viti e olivi, in un contesto che conserva l'aspetto paesaggistico della città. Nella parte alta del podere è stato realizzato un giardino roccioso mentre, più a valle è stato ricostruito un felceto attraverso una scarpata con stillicidio. Le acque confluiscono quindi in un piccolo stagno ricco di idrofite. Accanto a esso si trova il lago, uno spazio in cui sono state allestite due piccole vasche per la riproduzione e conservazione di piante acquatiche a rischio di estinzione nella Toscana meridionale, come la ninfea bianca. 

Herbarium Universitatis Senensis è ubicato in due stanze climatizzate e rappresenta un fondamentale strumento di ricerca per studiosi e non, grazie alla conservazione di un cospicuo contingente di campioni d'erbario. E' articolato in: Collezione storica, Spermoteca, Xiloteca e Raccolte, che consta di oltre 90.000 essiccata tra piante vascolari, licheni, briofite, funghi e alghe. 

I musei dell'università di Siena rappresentano il risultato tangibile di secoli di studio e di ricerca nel territorio senese. Costituiscono una summa dell'evoluzione del pensiero non solo scientifico scientifico dal medioevo ai giorni nostri attraverso collezioni di strumenti, reperti, modelli didattici, cimeli e documenti di archivio. Grazie all'impegno appassionato di ricercatori e personale universitario, tali realtà museali costituiscono ancora oggi un efficace strumento didattico per l'insegnamento e la divulgazione del sapere.

Leggi tutto
Chiudi
Vai Allo store
Orario di apertura

HERBARIUM 

VISITA PREVIO CONTATTO TELEFONICO

_

ORTO BOTANICO

L’Orto Botanico di Siena è aperto tutti i giorni dell’anno secondo il seguente calendario:

  •  dal 29 marzo al 1° maggio: 10.00 – 17.30 con uscita entro le ore 18.00;
  • dal 2 maggio al 15 settembre: 9.30 – 18.30 con uscita entro le ore 19.00;
  • dal 16 settembre al 15 ottobre: 10.00 – 17.30 con uscita entro le ore 18.00;
  • dal 16 ottobre al 14 febbraio: 10.00 – 16.00 con uscita entro le ore 16.30;
  • dal 15 febbraio al 28 marzo: 10.00 – 16.30 con uscita entro le ore 17.00.

 _

Informazioni

Via del Laterino, 8 - 53100 Siena
Tel. 0577 232877 (Herbarium) - 0577 232875 (Orto Botanico)

http://www.simus.unisi.it/it/musei/mb/biglietteria/   -   http://www.simus.unisi.it/it/musei/mb/contatti/

_

Biglietti

Biglietti

Biglietto intero: 5,00 euro;
Biglietto ridotto: 2,50 euro per over 65 e studenti;
Biglietto ridotto: 3 euro per i residenti nel comune di Siena;
Gratuito per bambini fino ad 11 anni, guide turistiche, insegnanti e giornalisti;