Login
Login
Registrazione
 
  • Facebook
  • Twitter
  • Youtube
  • Linkedin
  • pinterest
  • rss
Musei delle Terre di Siena
 
Una App per la Valdimerse

Dopo la presentazione della mappa di comunità che prende il nome di  ‘Un l’ha trovo manco il Diavolo", sabato 28 novembre alle ore 15.30, nell’Auditorium di Monticiano (Siena) verrà mostrata in anteprima al pubblico la nuova App dedicata al territorio della Val di Merse. L’applicazione per mobile Monticiano Digitale, presto scaricabile da APP Store e Google Play, nasce dalla volontà del Comune di Monticiano e della Fondazione Musei Senesi di utilizzare le più moderne tecnologie di comunicazione così da favorire la conoscenza del patrimonio culturale diffuso. Anche la App, così come la mappa di comunità è un’iniziativa che si inserisce nell’ambito del progetto Ecomuseo della Val di Merse. Scoprire la storia di Monticiano e della Val di Merse sarà facile, innovativo e divertente: l’integrazione tra segnaletica tradizionale, codici bidimensionali QR e contenuti della APP consentirà la navigazione in due lingue di molti punti di interesse in una serie di itinerari che dal castello di Monticiano si estendono alle immediate vicinanze, alle piccole frazioni e alle riserve naturali per introdurre l’utente alla conoscenza di borghi, palazzi, chiese, castelli, tradizioni, eventi e percorsi naturalistici con approfondimenti multimediali specifici. La app presenterà inoltre una funzionalità di realtà aumentata e una mappa interattiva, che permetterà di individuare e raggiungere agilmente le diverse località grazie al collegamento satellitare; per gli amanti del trekking, gli itinerari della sezione “Sentieri” potranno inoltre essere scaricati come file .gpx ed esportati come tracciati con le applicazioni per l’outdoor.   

_