Login
Login
Registrazione
 
  • Facebook
  • Twitter
  • Youtube
  • Linkedin
  • pinterest
  • rss
Musei delle Terre di Siena
 
Un Tè con gli Etruschi - Etruschi e il mare

Sabato 3 dicembre alle ore 17 presseo il MEC (Museo Etrusco Chianciano) Flavio Enei, direttore del Museo del Mare e della Navigazione Antica di Santa Marinella (RM),  parlerà di "Gli Etruschi e il Mare - storia e archeologia dei signori del Tirreno".

......gli etruschi furono in principio sicuramente un popolo di marinai, il famoso storico romano Tito Livio, scrisse in proposito: “La potenza degli Etruschi era così grande, che la fama del nome loro empiva non solo la terra, ma anche il mare in tutta l’estensione dell’Italia, dalle Alpi allo stretto di Messina”. Non a caso il mare Sardo fu ribattezzato col nome dei suoi nuovi abitanti rivieraschi, i Tirreni, come venivano chiamati in origine gli Etruschi. Nella leggenda greca sono pirati ed i loro colpi di mano in tutta l’area mediterranea erano molto temuti. Omero ci canta del dio Dioniso che fu catturato dai Tirreni e che riuscì a liberarsi solo dopo averli trasformati in delfini. Gli storici del tempo, sia pure in modo frammentario, ci parlano di un’occupazione etrusca della Corsica, della Sardegna e di colonie nelle Baleari e sulle coste spagnole.......

Prima dell'incontro sarà servito il tradizionale per il tè da sorseggiare in compagnia degli amici accompagnato da dolci casalinghi.

Ingresso libero aperto a tutti, soci e non, fino ad esaurimento posti. 

_