Login
Login
Registrazione
 
  • Facebook
  • Twitter
  • Youtube
  • Linkedin
  • pinterest
  • rss
  • 43 musei,
    43 musei,  un unico sistema museale
Musei delle Terre di Siena
 
Storie di una balena - Dall'idea alla realizzazione

MuseiEmotivi  articola la propria offerta formativa anche con una serie di appuntamenti brevi – MuseiEmotivi_Lab – pensati come focus di riflessione e di approfondimento interdisciplinare su argomenti e casi di studio legati al rapporto tra museo ed emozioni: uno strumento di conoscenza e lavoro ma anche un’occasione di incontro, di dibattito e di scambio di idee, esperienze e progettualità a più voci, alla presenza di professionisti ed esperti del settore.

Il prossimo MuseiEmotivi_Lab affronta l’allestimento delle “Storie di una balena” che arricchiscono il percorso del Museo di storia naturale di Firenze di un nuovo spazio espositivo permanente, assunto come caso di studio esemplificativo, aldilà di qualsiasi giudizio di merito, di un approccio immersivo ed emozionale: un’occasione per entrare nel vivo del dibattito sull’uso delle nuove tecnologie nel rapporto tra reale e virtuale.

 PROGRAMMA:
  • Visita alla sala della balena guidata dai progettisti
  • Storie di una balena: (il processo) dall’idea alla realizzazione – interventi dei progettisti
  • Immersività e tecnologia: il rapporto tra reale e virtuale – tavolo tematico e dibattito con professionisti ed esperti del settore

Intervengono:

  • Elisabetta Cioppi – Curatore Geologia e Paleontologia, Museo di Storia Naturale
  • Stefano Dominici – Responsabile Geologia e Paleontologia, Museo di Storia Naturale
  • Lorenzo Greppi – Architetto museografo | Musei Emotivi
  • Francesca Bellini delle Stelle e Chiara Ronconi – Grafica Museale
  • Leonardo Castellani – Sistemi audiovisivi, 3P Technologies  


Partecipano al Tavolo tematico:

Modera:
Valeria Ronzani giornalista, Corriere Fiorentino


La partecipazione all’evento è gratuita.
Le sale hanno un numero di posti limitato (max. 50).

E’ STATO RAGGIUNTO IL NUMERO MAX DI PARTECIPANTI.
Se siete interessati a partecipare inviateci comunque la vostra richiesta con una mail indicando nome cognome, professione, ente di riferimento, ecc., all’indirizzo:saladellabalena@gmail.com
Sarete messi in lista di attesa e avvisati qualora si liberassero dei po