Login
Login
Registrazione
 
  • Facebook
  • Twitter
  • Youtube
  • Linkedin
  • pinterest
  • rss
  • 43 musei,
    43 musei,  un unico sistema museale
Musei delle Terre di Siena
 
Officina Marx

Dal 22 ottobre, nel secondo centenario della nascita di Karl Marx, il Centro di Ricerca Franco Fortini dell'Università di Siena, la Fondazione per la Critica sociale e l'Istituto Storico della Resistenza Senese e dell'Età Contemporanea, con la collaborazione di Roberto Fineschi, propongono, insieme a Proteo Fare Sapere Siena,  presso la sede delle Stanze della Memoria di Siena, un ciclo di incontri aperti alla cittadinanza e rivolti tanto agli studenti universitari che ai docenti delle scuole secondarie.

Scopo del ciclo è quello di far conoscere ad un pubblico più vasto possibile lo stato degli studi sull'opera del pensatore di Treviri, mettendo a fuoco temi e strumenti utili per interpretare il tempo attuale.

Ripensare l'opera di Marx ed Engels al di fuori degli stretti vincoli dellevicende storiche concrete  del marxismo-lenismo e delle conseguenti esigenze ideologico-dottrinarie che avevano ispirato i precedenti tentativi di sistemazione delle loro opere e ricondurle ad un'analisi filologica rigorosa di due grandi pensatori del XIX secolo è pertanto l'obiettivo principale degli incontri.

A questo scopo, ci si avvarrà delle ricerche più aggiornate basate sulla nuova edizione delle opere di Marx ed Engels, la Marx-Engels-Gesamtausgabe, che sta configurando lo stesso corpus letterario dei deu pensatori tedeschi, esi offrirà, tra tradizione e innovazione, una panoramica su alcune recenti pubblicazioni e traduzioni italiane alla presenza degli autori.

Contestualizzare il pensiero di Marx in rapporto al suo tempo e alle relative questioni politico-culturali, ma anche ridare a quel pensiero il valore che gli deve essere riconosciuto significa tentare una rilettura critica, in profondità, di quel vastissimo cantiere in costruzione (vera officina ed opera "aperta") che è la riflessione marxiana, discutendone così "l'attualità" ovvero il potenziale critico dell'analisi del modo di produzione capitalistico e del connesso desiderio di emancipazione, per una pratica politica della trasformazione sociale.

Si ricorda che la partecipazione al corso è riconosciuta mediante attestato valido della formazione in servizio dei docenti in quanto l'I.S.R.S.E.C fa parte della rete afferente all'Istituto Nazionale "Ferruccio Parri" (ex INSMLI) riconosciuto quale Ente accreditato alla formazione preso il MIUR con DN 25.05.2001, rinnovato con DM prot. 10962/08.06.2005 ed inserito nell'elenco degli enti accreditati annesso alla direttiva MIUR 170/2016 nelle more della conclusione della procedura di conformazione prevista.

_

PROGRAMMA

22 ottobre, ore 17.00

Un nuovo Marx - Introduzione al ciclo di Roberto Fineschi

25 ottobre, ore 17.00

Il sogno di una cosa - Alberto Burgio e Mario Pezzella

15 novembre, ore 17.00

Attualità di Marx - Alfonso Iacono e Stefano Petrucciani

23 novembre, ore 17.00

Tradurre Marx - Enrico Donaggio e Peter Kammerer 

a seguire, alle ore 21.00, proiezione del film "Il giovane Marx"

Per iscrizioni ed informazioni: tel. 0577-236607 - stanzedellamemoria@gmail.com

_