Login
Login
Registrazione
 
  • Facebook
  • Twitter
  • Youtube
  • Linkedin
  • pinterest
  • rss
Musei delle Terre di Siena
 
Intrusioni d'arte contemporanea

In occasione delle festività per i patroni di Buonconvento, sabato 24 Giugno 2017 il Museo dell'Arte Sacra della Val d'Arbia e il Museo della Mezzadria propongono tre eventi che vedono coinvolti i musei in collaborazione con artisti del luogo, per arricchire e far dialogare queste realtà con nuove espressioni provenienti dal mondo contemporaneo.

Per questo al Museo dell’Arte Sacra della Val d’Arbia verrà presentata, alle ore 16:00, una piccola rassegna dell’opera di Rocco Sardone, artista di origine pugliese, ma che da anni ormai vive e lavora in Siena e Provincia.

Alle ore 17.00 nell’ascenderia del Museo della Mezzadria Senese verrà inaugurata la rassegna fotografica di Giuseppe Firenze (in arte Joe Fire) dal titolo “Sulle forme di Magritte”.

Alle ore 18.30 il coro polifonico “Via artis” eseguirà motivi tratti dalle commedie musicali di Giovannini e Garinei, che per oltre trent’anni, produssero lavori a cui collaborarono i più importanti attori dell’epoca.

A seguire verrà offerto ai partecipanti un rinfresco nei giardini di fronte al Museo della Mezzadria.

L’evento si concluderà con l’apertura straordinaria di entrambi i musei dalle 20.30 alle 22.30 che renderà visibili le mostre anche ai visitatori in notturna.

L’evento mira ad aprire i musei a nuove realtà del panorama artistico contemporaneo. Quelle che in teoria sembrano opposizioni inconciliabili, segnate o da diversi linguaggi artistici o da mondi distanti ed ormai scomparsi, finiscono per mettere in risalto le realtà presenti, che risultano provocate ed arricchite proprio dalle reciproche differenze, mettendo in evidenza il percorso che l’arte ha maturato nel corso dei secoli, che si tratti di pittura, fotografia o musica. 

_