Login
Login
Registrazione
 
  • Facebook
  • Twitter
  • Youtube
  • Linkedin
  • pinterest
  • rss
Musei delle Terre di Siena
 
Il successo di ANIMA

A seguito dell’ottimo riscontro di pubblico e l’ancora ampia richiesta di accesso, sarà prorogata fino a domenica 2 dicembre 2018 ANIMA, la mostra che presenta l’ultimo suggestivo progetto dell’artista giapponese Hanako Kumazawa al Museo del Paesaggio di Castelnuovo Berardenga.

Due settimane di proroga per consentire a singoli e gruppi di scoprire la collezione di bellissime fotografie di paesaggio e la serie di piccole figure in bronzo, divinità naturali simboliche e aggraziate, ispirate alla tradizione animista e shintoista che orienta la fantasia e il fare dell’artista.

La mostra, curata da Valentina Lusini, è stata realizzata dal Comune di Castelnuovo Berardenga in collaborazione con la Fondazione Musei Senesi, con il contributo della Regione Toscana e della Fondazione Monte dei Paschi di Siena.

Hanako Kumazawa è nata a Nagano (Giappone). Si è laureata in Scultura in pietra alla Tama Art University. Ha approfondito la sua formazione in Ungheria e in Italia, dove ha frequentato corsi di specializzazione in tecnica e conservazione dei manufatti in pietra. Dal 1994 espone in mostre personali e collettive in Giappone, Italia, Germania. Le sue opere, di piccolo e grande formato, fanno parte di molte collezioni private in Italia, Francia, Belgio, Polonia, Inghilterra, Stai Uniti, Canada, Singapore, Taiwan e Giappone. Ha realizzato diverse sculture monumentali che sono al centro di spazi pubblici e parchi all’aperto in Italia e in Giappone. L’artista vive e lavora a Rapolano Terme, in Toscana.

Sarà possibile visitare la mostra tutti i giorni escluso il lunedì ai seguenti orari: martedì, mercoledì, giovedì e domenica dalle ore 9.30 alle ore 12.30; venerdì e sabato dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle ore 15 alle ore 18.00. INGRESSO GRATUITO