Login
Login
Registrazione
 
  • Facebook
  • Twitter
  • Youtube
  • Linkedin
  • pinterest
  • rss
Musei delle Terre di Siena
 
I Musei Senesi hi-tech in mostra a Lucca

In occasione di LuBeC 2014, a Lucca dal 9 all'11 ottobre, è possibile scoprire le nuove tecnologie applicate ai beni culturali presso gli stand di alcuni espositori:

T4All Technology for all, spin-off dell’Università di Siena, presenta infatti innovative soluzioni di applicazioni museali interattive per smartphone e tablet dedicate ai Musei Civici di Siena e San Gimginano, e nuove dinamiche di visita di un territorio finalizzate alla valorizzazione di beni architettonici, artistici, paesaggistici e culturali attraverso percorsi dinamici dedicate a Monteriggioni, Rapolano Terme e Abbadia San Salvatore. Tutti i prodotti, realizzati con Fondazione Musei Senesi e con le rispettive amministrazioni comunali, sono disponibili su Apple Store e Google Play e visualizzabili al link del sito.

Visita la pagina espositore sul sito del LuBeC

Capitale Cultura, gruppo nato nel 2013 tra Milano, Monza, Verona e Lugano, ha sviluppato con la start-up ArtGlass il primo progetto di Realtà Aumentata applicata ai beni culturali, attraverso tecnologie indossabili, per gli straordinari cicli affrescati del Museo Civico Palazzo Comunale di San Gimignano: un progetto è promosso da Comune di San Gimignano, Fondazione Musei Senesi e Opera Laboratori Fiorentini/Gruppo Civita. Indossando gli ArtGlass come un normale paio di occhiali, è possibile scoprire le opere attraverso un peculiare mix di video-storytelling e animazioni tridimensionali (link).

Visita la pagina espositore sul sito del LuBeC