Login
Login
Registrazione
 
  • Facebook
  • Twitter
  • Youtube
  • Linkedin
  • pinterest
  • rss
  • 43 musei,
    43 musei,  un unico sistema museale
Musei delle Terre di Siena
 
Emozioni al Museo

Nell’ambito di “Musei Toscani per l’Alzheimer”, Fondazione Musei Senesi, insieme al Sistema Museale Universitario -Università degli Studi di Siena e al  Complesso Museale Santa Maria della Scala, e grazie alla collaborazione di ASP Città di Siena realizza Emozioni al Museo, un progetto che prevede una serie di appuntamenti dedicati ai pubblici con fragilità nei musei della città e del territorio senese.

Il progetto vede la collaborazione degli operatori museali con gli animatori geriatrici per proporre diverse attività con l'obiettivo di rendere partecipi le persone con Alzheimer e chi se ne prende cura.

I musei diventano luoghi neutri e ospitali in cui le persone con demenza possono partecipare pienamente alla vita sociale e culturale. I musei possono contribuire a rendere la società più consapevole e rispettosa nei confronti della demenza e a migliorare l’esistenza dei malati e delle loro famiglie.

La prospettiva è quella di creare una rete di musei accessibili alle persone con demenza, che sviluppi la collaborazione fra il settore culturale e quello socio-sanitario.

Agli incontri nei musei possono partecipare gratuitamente gli ospiti delle strutture sanitarie (Villa Le Rose, Caccialupi e Campansi), ma anche gli utenti a domicilio purché accompagnati dalle proprie figure di riferimento che si prendano in carico il partecipante; è richiesta la prenotazione presso il contatto del museo che propone il progetto.


Scarica il pdf per consultare l'elenco completo degli incontri

  

 Musei per l'alzheimer - Calendario degli incontri

 

_

Foto: Niccolò Kirchenbaum