Login
Login
Registrazione
 
  • Facebook
  • Twitter
  • Youtube
  • Linkedin
  • pinterest
  • rss
  • 43 musei,
    43 musei,  un unico sistema museale
Musei delle Terre di Siena
 
Charles Szymkowicz: Mémoire du passé/Mémoire du futur

Dal 27 gennaio al 3 giugno 2018, a Siena, straordinaria mostra delle opere di Charles Szymkowicz. 

L’esposizione "MÉMOIRE DU PASSÉ / MÉMOIRE DU FUTUR", curata dal professore Enrico Crispolti, che è articolata in tre sedi museali a Siena: Magazzini del Sale di Palazzo Pubblico, Santa Maria della Scala e presso le Stanze della Memoria, presenta il percorso pittorico, lungo più di un cinquantennio, dell’artista ebreo-belga operante a Charleroi (dove è nato nel 1948 da genitori ebrei polacchi emigrati fra le due guerre) ma frequentante assiduamente la Toscana.

La mostra, che si inaugura sabato 27 gennaio alle ore 18.00, nella Sala delle Lupe del Palazzo comunale, è divisa in sezioni per un centinaio di dipinti realizzati negli ultimi decenni nel caratteristico linguaggio pittorico gurativo neoespressionista fortemente materico – iconico. Szymkowicz, riconosciuto fra i maggiori pittori neo-espressionisti operanti in Europa fra la ne del XX secolo e gli inizi del XXI, lavora su una dimensione di memoria che dal familiare si estende al collettivo anche attraverso l’evocazione sia di ritratti di personaggi sia storici che contemporanei eticamente rappresentativi, sia di situazioni di tragedia sociale che hanno attraversato il secolo scorso, e che siano monitoria espressione del passato ma anche avvertenza per il futuro.

L’allestimento si compone di sette capitoli che esprimono un richiamo etico alla dimensione della memoria, in una complementarità di nessi tra presente, passato e futuro, e su una dimensione che, dall’ambito familiare, si estende ai temi collettivi attraverso l’evocazione di tragedie sociali e di personaggi storici e contemporanei eticamente rappresentativi. la mostra comprende ben un centinaio di dipinti realizzati nel corso di oltre 50 anni dall’artista che mostrano il caratteristico linguaggio pittorico figurativo neo-espressionista fortemente materico-iconico di Szymkowicz.

ORARI

Magazzini del Sale
27 gennaio – 31 marzo: 14 -18 1 aprile – 3 giugno: 15 – 19 Dal martedì alla domenica

Lunedì chiuso
Ingresso libero

Santa Maria della Scala
27 gennaio – 31 marzo: Lunedì – mercoledì – giovedì: 10 -17
Venerdì: 10 – 20
Sabato e domenica: 10 -19 Martedì chiuso

Stanze della Memoria
Martedì: 9 – 13 Giovedì: 11 – 16 Mercoledì e venerdì: 15:30 -18:30

Per giorni ed orari diversi è possibile prenotare una visita guidata scrivendo una mail all’indirizzo stanzedellamemoria@gmail.com

_