Login
Login
Registrazione
 
  • Facebook
  • Twitter
  • Youtube
  • Linkedin
  • pinterest
  • rss
Musei delle Terre di Siena
 
Progetto ESCAC – L’educazione scientifica per una cittadinanza attiva e consapevole – edizione 2017/2018

Il progetto, realizzato dal SIMUS e dalla Fondazione Musei Senesi,  costituisce uno strumento di arricchimento al curricolo di scienze con lo scopo principale di educare i giovani al metodo e al pensiero scientifico in maniera semplice e divertente. La metodologia adottata è quella del laboratorio didattico che coinvolge attivamente gli studenti con tecniche hands on, ovvero del “saper fare”, grazie a esperienze messe a punto da loro stessi.

Per l’anno scolastico 2017/2018 l’Ateneo di Siena offre attraverso il proprio Sistema Museale (SIMUS) una serie di proposte a carattere divulgativo/educativo, cui si aggiungono alcune proposte con una valenza prevalentemente di orientamento agli studi universitari, esplicitamente segnalate.

Oltre a tale offerta il SIMUS ha attivato specifici progetti di Alternanza Scuola Lavoro, rivolti alle classi III, IV e V delle scuole secondarie di secondo livello, pubblicati alla pagina:www.simus.unisi.it/it/servizi/alternanza-scuola-lavoro/

 

Il progetto ESCAC ha l’obiettivo di coinvolgere ed educare i giovani all’interno del variegato mondo delle scienze, in maniera attiva e partecipata, attraverso una collaborazione tra realtà museale e istituzione scolastica. I musei mettono a disposizione il proprio personale, docente e tecnico, per co-progettare i laboratori insieme con gli insegnanti delle discipline coinvolte; gli incontri formativi per organizzare la progettazione condivisa del percorso scientifico si terranno presso le sedi museali; le successive attività potranno svolgersi in accordo con i professori delle classi interessate in aula presso gli istituti scolastici e/o nelle sedi museali.

Le attività del progetto sono così articolate:

– lezione sul tema scelto dalla classe, a cura di uno degli operatori del museo che propone il percorso (durata: 1 ora e mezza – 2 ore circa),

– visita guidata/laboratorio presso il museo (durata: 1 ora e mezza – 2 ore circa).

– partecipazione alla Giornata conclusiva del Progetto con la presentazione pubblica degli elaborati realizzati dagli studenti.

 

La partecipazione alle attività descritte nel progetto è gratuita.

Come aderire al Progetto:

 

Le attività si possono prenotare compilando questo modulo entro e non oltre il 30 settembre. I referenti museali si riservano, in caso di un numero di prenotazioni particolarmente alto per una specifica proposta, di ammettere solo un certo numero di classi, favorendo quelle che presentano nel piano di studi dell’anno in corso le materie alla base della proposta stessa. Gli stessi si impegnano a dare conferma mediante email entro la prima metà del mese di ottobre in modo da permettere di effettuare un’adeguata programmazione delle uscite, nonché di inserire l’attività nel Piano Triennale di Offerta Formativa (PTOF).

Si comunica che la data della Giornata conclusiva del Progetto ESCAC è fissata per il 7 maggio 2018.

Scarica la brochure del progetto.